A sostegno dei lavoratori della montagna

Comincio ad essere sempre più triste a vivere in Italia, il paese più bello del mondo, ma con una popolazione a cui mancano tante cose, e trovate voi un sinonimo per chi ha tanti deficit. La stragrande maggioranza delle persone sono ormai terrorizzate, e di conseguenza, asservite a un sistema che supera ogni concetto di dittatura conosciuto nella storia. E non diciamo per favore che sono negazionista, senza tema di smentita credo di essere uno dei pochi in Italia a sapere da dove arriva il virus, chi l’ha diffuso e come, come lo sanno bene anche i nostri governanti, ma si tratterranno stranamente dal rivelarci che questo è un atto di guerra messo in atto dalla Cina in alleanza con il cosiddetto deep state, americano e mondiale.

Da che parte sta chi ci governa? La cosa peggiore è che grazie al lavaggio del cervello mediatico, le persone in preda al panico generato, credono alla versione ufficiale, che ha l’unico vero scopo di ridurci sempre di più in schiavitù. E il bello è che sappiamo bene che i partiti al governo sono gli stessi che hanno spolpato la sanità nel corso degli anni, rendendola un bottino succulento per arrivisti e corrotti di ogni tipo. Su questo virus hanno mentito fin da prima dell’inizio, perché mangio un gatto se i servizi segreti non sapevano che cosa circolava ben prima del paziente zero, eppure tutti a suggerire di mangiare gli involtini primavera.

A proposito dei cosiddetti numeri della pandemia, che ogni 5 minuti ci vengono ricordati su qualche canale televisivo, anche oggi mi raccontavano di un amico che ha avuto un parente morto in ospedale, dichiarato covid, al quale, quando ha chiesto di fare l’autopsia, sono stati offerti soldi perché lasciasse le cose come stavano. E poi la fila di quello che trapela, annegati per covid, morti in incidente per covid, morti di cancro per covid e chi più ne ha più ne metta. Il virus esiste? Sì! Può essere pericoloso? In genere solo se si hanno patologie pregresse.

Le statistiche ci racconteranno alla fine, seppur taroccate, perché sono taroccate, che la mortalità in Italia e nel mondo non è COSI’ aumentata come ci vogliono far credere bombardandoci tutti i giorni per terrorizzarci. Sulle mascherine non dico niente perché è una mossa talmente stupida, per non parlare di tamponi farlocchi a gogo, che non fanno altro che alimentare gli incassi degli amici degli amici, come i miliardi di mascherine commissionate a tal L..o, che pare puzzino tanto che non si riescono a portare.

E poi ci sono i vaccini, che tutti invocano, e sarà un vero macello, perché basta informarsi minimamente per rendersi conto che sarà la cazzata più grande della storia dell’umanità. Ma cosa sto dicendo? Sarà l’unica salvezza dal terrore pandemico. Ragazzi, spegnete la tv e ascoltate anche qualcos’altro. L’unico dato certo, in questo che è un vero e proprio attacco mondiale all’umanità da parte di quei pochi gruppi di potere, che già hanno tutto, me che vogliono controllare fino in fondo le nostre vite, è che stanno rovinando le economie dei paesi, in particolare dell’Italia. Informatevi… guardate chi ha comprato cosa durante il lockdown, guardate i nostri cioccapiatti governativi cosa stanno svendendo a chi. Guardate quanto hanno guadagnato i seicento uomini più ricchi del pianeta grazie all’affare virus… Eppure il popolo bue, terrorizzato, invoca la pena di morte per chi non indossa la mascherina, (che mi provino che serve a qualcosa, leggete finché c’è la ricerca del CNR del 2014 sulle mascherine chirurgiche…) e vuole misure più restrittive… più di così??

Grazie alla massa decerebrata, acritica, terrorizzata, che ascolta solo televisione e troll su Facebook, possiamo dire addio alla nostra bella Costituzione, alle libertà di base, alla nostra economia, e vedrete signori, alla fine anche alla salute. Sì perché di tutti i venditori televisivi nessuno parla di prevenzione primaria, di rinforzare il sistema immunitario, tutti prede di ‘aziende’ sanitarie che hanno come unico obiettivo il profitto, altro che la salute.

Quando ci troveremo un’umanità geneticamente modificata, perché sarà questo che farà un vaccino a base RNA, vedremo come ci sentiremo, ma ovviamente, i problemi che nasceranno dai vaccini saranno dovuti alle sedicesima ondata pandemica, che di sicuro arriverà. Quindi, se non vi siete proprio rimbambiti del tutto, se ancora riuscite a discriminare qualcosa, sostenete i lavoratori della montagna, e tutti quelli che si trovano, e si troveranno, sempre più rovinati dalle scelte a dir poco scellerate di un governo che purtroppo sa quello che vuole ottenere. Avete paura? State in casa! Voi che potete, che magari campate con uno stipendio sicuro, ma non pensate minimamente di distruggere un paese basandovi sulla paura. Volete mettervi le mascherine? Mettetevele, ma sappiate che stare tutti fermi e imbambolati, da soli in macchina mascherati, non salverà nessuno da un virus, che è una frequenza elettromagnetica, diffuso elettromagneticamente.

Pensate a rinforzare il sistema immunitario invece, a cercare di vivere più in salute, cosa che non accade di certo a respirare la propria anidride carbonica… ma che ve lo dico a fa? In tv dicono altro… peccato che le tv, in tutto il mondo, siano proprietà dei soliti che guadagnano dalla pandemia, non ve lo avevano detto nel talk show in prima serata?

Quello che mi rattrista veramente è questo macello delle menti, condotte alla morte in modo che desiderino sempre più di essere macellate. Veramente un popolo di idioti, e chi ragiona, si informa, cerca di cambiare le cose è definito ‘negazionista’, ‘novax’, ‘complottista’, e via dicendo. Bravi, o voi che credete alla televisione, se questa umanità avrà un futuro non lo dovrà di certo a voi, e se questa umanità avrà un futuro, di sicuro processerà coloro che in questo momento, con la faccia contrita, come il bronzo, va in televisione a dirci che cosa dobbiamo fare la notte di Natale, e come dobbiamo fare l’amore con la persona che amiamo.

Possibile che nessuno si renda conto che dal ridicolo siamo passati all’assurdo? Ma le vedete le foto con la faccia di Bill Gates con la siringa in mano che sorride sornione? A Roma direbbero: “ce stanno a pijà per c..o”. Lavoratori della montagna, gloria e onore! Combattete per i vostri diritti e la vostra vita, come dovrebbero fare tutti, tutti coloro che si risveglieranno dal sonno pandemico, sempre che non sia troppo tardi.

Consigliere Nazionale M3V
Massimo Rodolfi


Il partito politico 3V opera con il solo intento di perseguire il bene comune, cioè il benessere di tutti i cittadini, in armonia con l’ambiente e con ogni forma di vita. Leggi la nostra visione

NEWSLETTER 3V