Elezioni del 26 maggio 2019: segnali per la libertà di scelta

| Luca Teodori |

L’argomento “salute e vaccini” in questa campagna elettorale europea, come avevamo previsto, non è stato nemmeno sfiorato e, mancando a M3V la potenza per produrre un cambiamento significativo, la scelta di non parteciparvi si è rivelata corretta.

Alcuni di noi – per il Movimento 3V tutti i free vax sono potenziali amici – ci hanno comunque provato.

Un risultato incoraggiante viene dalla Toscana, dove la lista civica Libera Firenze ha ottenuto oltre millecinquecento voti, pari a quasi l’1%. Ricordiamo che il contesto delle elezioni comunali, nel quale vi sono centinaia di candidati, mille interessi amministrativi e tante dinamiche locali, non è obiettivamente favorevole ad un messaggio puramente politico come quello free vax. Riteniamo invece che la dimensione regionale, ove la salute rappresenta oltre il 70% delle competenze, offra un contesto migliore e che, quindi, il risultato ottenuto dagli amici di Firenze possa essere un’ottima base di partenza per le regionali del 2020.

Movimento 3V è apertamente disponibile a dare sostegno, esperienza e collaborazione ad un’eventuale lista “Libera Toscana” (la Verità che chiediamo col nostro nome, è la base indispensabile per arrivare alla Libertà). Tra persone che hanno veramente a cuore la causa, un simbolo di partito non può essere motivo di divisione, per cui M3V non avrebbe alcun problema a mettersi da parte, dando comunque tutto l’aiuto possibile.

Riguardo alle singole persone candidate alle europee, come Gottarelli e Finetti, che da anni si impegnano apertamente per la libertà di scelta, rileviamo che hanno raccolto molto in rapporto alle liste, ma assai poco in relazione al potenziale elettorale della causa comune.
Il tentativo era istituzionalmente innocuo (tutti sapevano che le liste non avrebbero superato la soglia di sbarramento) ma costituiva comunque una possibilità individuale di dare voce all’abolizione dell’obbligo vaccinale che, come detto all’inizio, è stata trascurata da tutti i partiti.

È chiaro che il simbolo ed il contenitore politico sono una determinante fondamentale nella scelta degli elettori, che non votano candidati free vax di Lega, 5Stelle o di altri, come le sigle del partito popolare.
Nel contesto generale è innegabile la vittoria della Lega ma, per quanto riguarda i flussi di voti, anche per le europee vale l’analisi che facemmo a febbraio relativamente alle elezioni in Abruzzo: la Lega vince poiché, in un quadro di enorme calo dei votanti, mantiene i propri sostenitori; l’80% degli elettori in fuga dai 5Stelle va ad ingrossare l’astensionismo.

Il tema rilevante è: come recuperare consenso in quell’enorme area di popolo che è il “non voto”? Per M3V la soluzione è il concetto di Verità posta a servizio dell’intera società.

Concludiamo ricordando che il partito dei genitori, Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità, si presenterà alle elezioni regionali dell’Emilia-Romagna con un proprio candidato a presidente, con il proprio simbolo e cinquantuno candidati tutti free vax.

Novembre 2019 sarà un momento fondamentale per portare, grazie a M3V, il tema della verità sui vaccini nella discussione politica nazionale.

Segretario politico M3V
Luca Teodori

Sostieni il nostro partito! Il tuo contributo verrà impiegato per diffondere le nostre campagne, organizzare manifestazioni e, attraverso le elezioni, irrompere nelle istituzioni!     Sostienici

True Humans Network, la televisione dal cuore umano, dedica uno spazio ai programmi e agli approfondimenti 3V. Non perderti i programmi:

17 ragioni di medici e scienziati che ci convincono a non vaccinarci per il Covid-19. Leggi gli studi e le fonti su: #ioNonMiVaccinoPerché

Sostieni la campagna

Un vademecum di resistenza politicalegale ed umana per resistere all’obbligo con le armi della solidarietà, della creatività e della legge.

Scopri come resistere

Contro la falsa lotta all’evasione, contro la moneta elettronica, in difesa dell’economia di persone reali, nasce l’iniziativa di solidarietà #ioPagoInContanti

Sostieni la campagna

Il partito politico 3V opera con il solo intento di perseguire il bene comune, cioè il benessere di tutti i cittadini, in armonia con l’ambiente e con ogni forma di vita. Leggi la nostra visione