FIGLI E GENITORI – VEDO, NON VEDO E PROPAGANDA

Quando si parla di figli e genitori è evidente che le Istituzioni e i Media Mainstream applicano la regola del “Vedo e non Vedo“. Al centro dell’attenzione politica e mediatica vediamo solo propaganda.

Il Tribunale di Milano ha annullato la trascrizione dell’atto di nascita del figlio di una coppia di uomini nato con la maternità surrogata.

Mentre ha stabilito che per chiedere l’annullamento della trascrizione dei riconoscimenti dei figli di tre coppie di donne, nati all’estero con procreazione assistita, serve un altro “procedimento” di “rimozione dello stato di figlio”.

Lo ha deciso il Tribunale Civile, al quale la Procura milanese aveva chiesto di annullare, sulla base della sentenza della Cassazione dello scorso dicembre, le registrazioni all’anagrafe del Comune di Milano dei figli di quattro coppie omogenitoriali (Ansa 23 giugno).

Coppie omosessuali che si battono perché entrambi i partners si vedano riconosciuta la “potestà genitoriale” di un figlio di uno dei due oppure di un bambino “acquistato” (maternità surrogata). Queste notizie sono in cima a ogni testata giornalistica. Se ne parla anche a scuola, ad esempio durante le lezioni di educazione civica.

Che l’amministrazione pubblica presti un’attenzione particolare al diritto/dovere della potestà genitoriale è assolutamente condivisibile e prioritario a tutela del minore. Non lo è la strumentalizzazione che ne fanno le istituzioni per scopi propagandistici di ideali politici di dubbia credibilità.

Strumentalizzazione per cui, ad esempio, i genitori naturali vedono minato il proprio diritto/dovere di potestà genitoriale allorquando manifestano una maggiore attenzione nel sottoporre i propri figli a trattamenti sanitari che possono causare loro gravi conseguenze.

Che ne è della disperazione di coloro che hanno perso un figlio o che combattono nel pressoché totale abbandono delle istituzioni per via dei danni provocati da vaccini obbligatori? Dei bambini sani espulsi dalle scuole perché i genitori si pongono delle domande relativamente a questi vaccini? Dei bambini costretti alla vaccinazione dallo Stato nelle controversie tra genitore contrario e genitore favorevole? Delle ragazze che soffrono una perenne tremenda invalidità per il vaccino HPV subito in preadolescenza? Dei ragazzi a cui è stato somministrato il siero “anti-Covid” e che sono morti improvvisamente?

Di questi bambini, di questi ragazzi, di queste famiglie non se ne parla nei media o nelle scuole se non per farne bersaglio di accuse di “pericolosità infettiva /complottismo / terrapiattismo”.

Non se ne parla perché non appartengono a lobby finanziate* dall’Open Society Foundation di George Soros come invece l’Arcigay. Ma fanno parte di associazioni e comitati di famiglie che ogni giorno si impegnano per diffondere consapevolezza, come ad esempio Comilva e che hanno bisogno di qualcuno che entri nei luoghi dove la democrazia ancora permette che si possa governare il territorio e li difenda.

3V è dalla parte dei bambini.
Il nostro impegno politico è quello di cambiare il volto delle istituzioni, di tutelare finalmente la salute e i diritti di tutti i bambini e delle loro madri e padri.
Di rinnovare i media e fare spazio alla verità.
Di rivoluzionare le scuole e renderli luoghi di educazione e cura della ricchezza di potenzialità dei bambini e degli adolescenti.
La tua partecipazione è fondamentale. Che sia la condivisione dei nostri articoli, una piccola donazione, la tua iscrizione come associato o il tuo tempo come attivista.
I nostri bambini hanno bisogno anche di te.
Grazie per il tuo sostegno.

* Due esempi di articoli:
La lobby LGBT esiste: George Soros finanzia Arcigay
www.provitaefamiglia.it/blog/la-lobby-lgbt-esiste-george-soros-finanzia-arcigay
Chi finanzia la lobby LGBT? – L’Adige di Verona
www.giornaleadige.it/chi-finanzia-la-lobby-lgbt/

Scarica l’articolo

Segui i nostri social:    

Unisciti all’onda di chi non si rassegna, non dimentica, non si arrende alla follia sociale, ma afferma e afferma ancora una nuova concezione della vita, dell’umanità e, quindi, della politica!

Aderisci ora!

Un laboratorio, una scuola, una fucina di idee dove forgiare concretamente e insieme la nuova politica, perché vogliamo essere la nuova politica e costruire con le nostre mani la comunità in cui crediamo.

Scopri i prossimi appuntamenti!

Sostieni il nostro partito! Il tuo contributo verrà impiegato per diffondere le nostre campagne, organizzare manifestazioni e, attraverso le elezioni, irrompere nelle istituzioni!

Sostienici

Contro la falsa lotta all’evasione, contro la moneta elettronica, in difesa dell’economia di persone reali, nasce l’iniziativa di solidarietà #ioPagoInContanti

Sostieni la campagna

17 ragioni di medici e scienziati che ci convincono a non vaccinarci per il Covid-19. Leggi gli studi e le fonti su: #ioNonMiVaccinoPerché

Sostieni la campagna

Il partito politico 3V opera con il solo intento di perseguire il bene comune, cioè il benessere di tutti i cittadini, in armonia con l’ambiente e con ogni forma di vita. Leggi la nostra visione