Finiamola con il “no vax” e iniziamo con la verità

| Alessandra Bocchi |

Il Movimento Vaccini Vogliamo Verità è stato fondato per rappresentare i cittadini italiani che pongono dubbi e domande sulla pratica vaccinale indiscriminata, sugli effetti collaterali dei vaccini, sul riconoscimento dei danni da essi provocati, al fine di aprire un confronto onesto sui rischi e i benefici di un trattamento farmacologico fondato su obblighi per i bambini, e minacce per le famiglie e i medici che hanno espresso ragionevoli dubbi.

La nostra richiesta di dialogo per la verità sui vaccini, prima di tutto, e in tutte le attività umane che hanno ripercussione sulla salute, è a favore di tutta la cittadinanza italiana, ed è questo il primo motivo per cui non ci riconosciamo, e non possiamo riconoscerci, nel termine “no-vax”, etichetta con cui veniamo definiti su giornali e media. 

Il termine “no-vax” compare nel piano di comunicazione che ha accompagnato l’entrata in vigore del decreto legislativo 73 del giugno 2017, e che poi diventò la legge 119/17 sull’obbligo vaccinale. Uno dei motivi dell’urgenza del decreto fu infatti individuata nel “diffondersi di movimenti di opposizione alle vaccinazioni per motivi ideologici o per altri interessi (c.d. no-vax)”.

Chi ha deciso per l’obbligo vaccinale ha creato un cliché antagonista, funzionale al proprio consenso. Ebbene, non è questa la nostra origine.

Al movimento M3V per la libertà di scelta e per la verità aderiscono scienziati, medici, genitori di bambini danneggiati e liberi cittadini educati alla conoscenza e al rispetto delle opinioni altrui, capaci di esercitare la propria facoltà discriminatoria e un pensiero critico e costruttivo.

Noi Vogliamo Verità, non chiamateci no-vax!

Presidente M3V
Alessandra Bocchi

Sostieni il nostro partito! Il tuo contributo verrà impiegato per diffondere le nostre campagne, organizzare manifestazioni e, attraverso le elezioni, irrompere nelle istituzioni!   Sostienici

Lavoratori consapevoli 3V

La risposta di 3V agli operatori sanitari a rischio di obbligo vaccinale: diventare lavoratori consapevoli. Grazie a conoscenza e autodeterminazione è possibile esercitare responsabilmente la propria libertà di cittadini.

Leggi tutto l’articolo 

17 ragioni di medici e scienziati che ci convincono a non vaccinarci per il Covid-19. Leggi gli studi e le fonti su: #ioNonMiVaccinoPerché

Sostieni la campagna

Contro la falsa lotta all’evasione, contro la moneta elettronica, in difesa dell’economia di persone reali, nasce l’iniziativa di solidarietà #ioPagoInContanti

Sostieni la campagna

Il partito politico 3V opera con il solo intento di perseguire il bene comune, cioè il benessere di tutti i cittadini, in armonia con l’ambiente e con ogni forma di vita. Leggi la nostra visione

NEWSLETTER 3V