Il decreto fantasma che scatta il 24 settembre

È stato emanato il 1° agosto e pubblicato in Gazzetta il 9 agosto e un po’ in sordina, un DPCM – Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – che conferisce poteri speciali al Presidente del Consiglio sulla base di una legge del 2012 che li prevede in materia societaria per il comparto difesa e sicurezza e in materia di trasporti, comunicazioni e altro.

Tale decreto sarà attivo a partire dal 24 settembre, un giorno prima delle elezioni.

Il Decreto in questione, che richiede la conversione in legge da parte del Parlamento, è formato da un solo articolo, il numero 1, che recita: “1. Il presente decreto disciplina l’attività di coordinamento della Presidenza del Consiglio dei ministri per lo svolgimento dell’attività propedeutiche all’esercizio dei poteri speciali e individua misure di semplificazione dei procedimenti in materia di poteri speciali e di prenotifica, ai sensi del decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 maggio 2012, n. 56”.
Un solo articolo che di fatto semplifica tutte le procedure per il conferimento dei poteri speciali al governo in carica.


Questa “mossa”, l’ennesima violazione della Costituzione italiana, non può lasciare indifferenti.
La deriva antidemocratica che ha trascinato il nostro Paese in un baratro sta assumendo sempre più chiaramente le vesti di una dittatura conclamata sotto il governo Draghi.

A tutti gli italiani che stanno dimostrando consapevolezza, volontà di cambiamento e partecipazione alla politica italiana, chiediamo di non retrocedere di un solo passo, di tenersi pronti, di continuare a esercitare il loro potere di cittadini, di procedere insieme sempre più determinati sulla strada della verità e della libertà per riportare l’Italia a uno Stato di diritto, agire il cambiamento e inaugurare una nuova era.

Sostieni il nostro partito! Il tuo contributo verrà impiegato per diffondere le nostre campagne, organizzare manifestazioni e, attraverso le elezioni, irrompere nelle istituzioni! Sostienici

Civitanova Marche, Cuneo, Genova, Monza, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Riccione e Verona sono i nostri fronti aperti per portare nelle città italiane una politica veramente umana, a prova di ricatti, discriminazioni e corruzione.

Vieni a conoscere i nostri candidati, leggi i nostri progammi!

Scopri le elezioni 2022

True Humans Network, la televisione dal cuore umano, dedica uno spazio ai programmi e agli approfondimenti 3V. Non perderti i programmi:

17 ragioni di medici e scienziati che ci convincono a non vaccinarci per il Covid-19. Leggi gli studi e le fonti su: #ioNonMiVaccinoPerché

Sostieni la campagna

Un vademecum di resistenza politicalegale ed umana per resistere all’obbligo con le armi della solidarietà, della creatività e della legge.

Scopri come resistere

Contro la falsa lotta all’evasione, contro la moneta elettronica, in difesa dell’economia di persone reali, nasce l’iniziativa di solidarietà #ioPagoInContanti

Sostieni la campagna

Il partito politico 3V opera con il solo intento di perseguire il bene comune, cioè il benessere di tutti i cittadini, in armonia con l’ambiente e con ogni forma di vita. Leggi la nostra visione