Toscana: Giani e la censura del dissenso politico

| 3V |

Eugenio Giani, Governatore della Toscana, ha partecipato nei giorni scorsi ad un botta e risposta a Tagadà, una trasmissione della rete televisiva LA7. Alla domanda della giornalista “vieterebbe manifestazioni ai NO-MASK?”, il neo eletto ha replicato : “Se avessi il potere di farlo, sì! Con grande convinzione! Non so se è nelle competenze del presidente della regione, ma a mio giudizio sono assurde”.

Siamo in Toscana, a sentire queste parole il pensiero ritorna veloce ai quindicimila cittadini italiani senza maschera che hanno affollato Piazza Santa Croce lo scorso 20 giugno. Un pomeriggio di verità e di bellezza, di amore per la costituzione più bella del mondo, la nostra.  A due passi dalla statua di Dante, sul palco, si  susseguirono parlamentari, dottori, avvocati, esperti di economia e di comunicazione. Di queste tre ore di contenuti e pacifico dissenso cosa venne riportato sulla  stampa locale il giorno dopo? Assolutamente niente, neanche una frase. L’unica cosa riportata dai giornalisti fu la presenza di quindicimila persone senza mascherina.

Il canovaccio è sempre il solito: i cittadini scendono in piazza per chiedere verità e libertà. Queste istanze vengono ignorate dalla politica. Intanto la stampa fa il suo sporco lavoro, etichettando in modo dispregiativo i cittadini che osano dissentire. E così chi chiede più chiede più libertà e rispetto per la costituzione, diventa un negazionista ed un  no-mask.

Protestare pacificamente contro le disposizioni emanate dal Governo è un diritto democratico che deve essere salvaguardato.  Le misure prese dal Governo a colpi di Dpcm sono una scelta politica ingiustificata  che  ha portato il paese dentro  una dittatura sanitaria. Sono disposizioni che hanno effetti  dannosi per la salute, l’economia e ledono la libertà. Lo sostengono medici, economisti e giuristi. 

I nostri governanti sono consapevoli di quanto sono impopolari e violente le disposizioni  impartite. Temono il  confronto democratico e cercano in tutti i modi di negarlo blindando le piazze e rifugiandosi nei salotti televisivi, dove ripetono in modo ossessivo i soliti concetti ed  allarmi terroristici, per sbarrare la porta al dialogo ed al buon senso. 

Come cittadini vogliamo  tornare a vivere in maniera dignitosa,  vogliamo costruire una politica che torni ad occuparsi  del bene comune. Invitiamo i cittadini ad unirci a noi in questa battaglia per la democrazia.

M3V è uno strumento politico che potrà esprimere il suo massimo potenziale solo grazie ad una massiccia partecipazione popolare. Usciamo dal tunnel della paura e ritroviamo il gusto di stare insieme e di lottare per la nostra dignità di uomini e di cittadini. Solo così potremo affermarci, esprimendo quella forza civile che adesso viene deviata e frammentata da un sistema di potere che prospera sulle nostre indecisioni e paure.

Attraverso M3V possiamo riscattare della nostra dignità! Unitevi alla nostra azione politica, non è più il tempo di indecisioni e di tiepido vivere.

Movimento 3V Libertà di Scelta
Luca Bandini
Luca Tomberli

Sostieni il nostro partito! Il tuo contributo verrà impiegato per diffondere le nostre campagne, organizzare manifestazioni e, attraverso le elezioni, irrompere nelle istituzioni! Sostienici

Civitanova Marche, Cuneo, Genova, Monza, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Riccione e Verona sono i nostri fronti aperti per portare nelle città italiane una politica veramente umana, a prova di ricatti, discriminazioni e corruzione.

Vieni a conoscere i nostri candidati, leggi i nostri progammi!

Scopri le elezioni 2022

True Humans Network, la televisione dal cuore umano, dedica uno spazio ai programmi e agli approfondimenti 3V. Non perderti i programmi:

17 ragioni di medici e scienziati che ci convincono a non vaccinarci per il Covid-19. Leggi gli studi e le fonti su: #ioNonMiVaccinoPerché

Sostieni la campagna

Un vademecum di resistenza politicalegale ed umana per resistere all’obbligo con le armi della solidarietà, della creatività e della legge.

Scopri come resistere

Contro la falsa lotta all’evasione, contro la moneta elettronica, in difesa dell’economia di persone reali, nasce l’iniziativa di solidarietà #ioPagoInContanti

Sostieni la campagna

Il partito politico 3V opera con il solo intento di perseguire il bene comune, cioè il benessere di tutti i cittadini, in armonia con l’ambiente e con ogni forma di vita. Leggi la nostra visione